EQUIPAGGIO – Lordcarl2017-04-14T12:19:10+00:00

LordCarl

Intervista a LordCarl

KISS, Five Finger Death Punch, Black Sabbath e molte altre 

Musicalmente Geezer Butler, ma come showman senza dubbio Gene Simmons

Messicano e Thai, ma anche una bella pizza . . .

Costruttore di automobili

Nel Wyoming, una di quelle casette di legno dove il vicino più “vicino” sta a 15 Km e dove ogni tanto al mattino trovi un orso in giardino.

Non mollo mai, quando devo fare una cosa abbasso la testa e non guardo in faccia nessuno

I miei figli Alberto e Carola

Aver rinunciato alla musica da giovanissimo per una carriera sicura

Di avere sempre voglia di imparare qualcosa di nuovo

Sopravvivere ai miei figli

Strumentazione

Basso: Rickenbacker 4003S Blackstar,
Ibanez Iceman powered by SIC,
BC Rich Warlock NJ Deluxe
Amplificatore: Marshall JMP Superbass 100W del 1974 con 2 cabinet Marshall 4 x 12”,
Marshall VBA 400 con Cabinet 8 x 10”
Effetti: Overdrive, Flanger, Phaser, Bass Stynth, tutto assemblato in una pedaliera by TLS.

Mansioni

Capo della Sicurezza.

Ha sempre fermato qualsiasi tipo di attacco sia interno che esterno. Perlustra costantemente l’astronave alla ricerca di un po’ di “azione”.

Biografia

Lordcarl si avvicina alla musica attorno ai 14 anni quando a scuola fonda la sua prima band. Allora il suo strumento era la tastiera, ma a causa di un esubero di “tastieristi” decise di provare con il Basso . . . . e fu amore alla prima nota.

Successivamente le prime band al liceo (Zymurgy, The Lessons) dove appare subito chiarissimo l’indirizzo musicale, Metal on Metal.

Nel 1979 fonda la sua prima band Metal, Death Flowers, più che altro un esperimento di cui però rimangono tracce su un nastro gelosamente custodito.

Nel 1981 entra negli Steelgrey dove conosce Ironwill, questa band marcia bene ed arriva a suonare anche a Parma davanti ad un pubblico numeroso se si considera che a 200 metri si stava esibendo Castellina Pasi . . .

Man mano che passa il tempo diventano sempre più evidenti le qualità organizzative e di leadership che fanno di Lordcarl un personaggio “difficile da sopportare”.

Nel 1983, assieme all’ormai amico Ironwill fondano N.I.B. a cui si unisce presto Morris Boy che completa il meraviglioso trio che a tutt’oggi gestisce e porta avanti questo fantastico progetto.

Durante questo stesso periodo, studiando dal mitico Umberto Mari, affina la sua tecnica bassistica, mai rinunciando però all’uso del plettro che è ormai un suo marchio di fabbrica.

N.I.B. pubblica 2 demo tape molto apprezzati da critica e fan e suona molti concerti, poi nel 1987 decide di imbarcarsi nella più lunga e perigliosa impresa che una band possa immaginare . . . . Esplorare l’universo Metal.

Durante questo vagare Lordcarl presta le sue capacità ad un’ottima band di cover Hard Rock, i T-Rocks oggi capitanati dall’esperto Rox The Vox.

Nel 2013, N.I.B. ritorna da questa lunga impresa con la ferma volontà di proporre ai vecchi fan ed agli amici di adesso un succoso riassunto di quanto imparato durante il proprio peregrinare.

A questo punto, Lordcarl incomincia a scrivere, brano dopo brano, senza sosta e senza riposo, coinvolgendo loro malgrado gli amici Ironwill e Morris Boy.

Il frutto di questo vorticoso processo compositivo sarà presto disponibile sotto forma del primo full-lenght “The Bianca Trouble Landing”.

I NOSTRI PARTNER